Avvertenze Generali

NOTA IMPORTANTE PER I SOCI

 

Nel quadro di totale chiarezza che, assieme alla qualità dell'offerta didattica, intendiamo debba rappresentare l'elemento primario nel rapporto con i nostri soci, ci corre l'obbligo di evidenziare quanto segue:

  1. l'importo di € 80 è da intendersi esclusivamente come quota annua per divenire soci di UNI OSTIA (quota che, essendo una Associazione di Promozione Sociale senza fini di lucro, è esclusivamente finalizzata al sostentamento delle spese organizzative delle attività sociali);
  2. l'essere soci di UNI OSTIA consente quindi il coinvolgimento delle attività associative previste, tra cui la possibilità alla frequenza gratuita di quattro corsi didattici quadrimestrali (due per ogni quadrimestre) effettivamente attivati nell'anno accademico;
  3. i corsi pubblicati nel programma accademico 2016-2017 rappresentano le opportunità didattiche che UNI OSTIA è in grado di offrire ai propri soci, ma è importante evidenziare che ogni corso può attivarsi solo se le relative iscrizioni al corso medesimo da parte dei soci raggiungono un numero base che possa consentire lo svolgimento delle lezioni (ndr: a discrezione del Consiglio direttivo, per singola materia). Entro fine settembre saranno pubblicati i corsi che, avendo raggiunto il numero sufficiente di iscritti, potranno regolarmente essere attivati a partire dalla prima settimana di ottobre.
  4. per ciò che concerne il primo quadrimestre, sarà aperta una successiva "finestra" nel corso del mese di ottobre per una eventuale ritardata adesione da parte dei soci ai corsi che non riescono ad essere attivati dall'inizio dell'anno accademico.  Qualora in questo contesto temporale alcuni corsi raggiungessero la quota minima di iscrizione, sarà pubblicato tempestivamente l'ulteriore elenco dei corsi eventualmente attivabili e la data di inizio delle lezioni.
  5. Inoltre, analogamente al principio suesposto, che la quota d'iscrizione ad UNI OSTIA è da intendersi come contributo associativo (e non di specifica iscrizione ai corsi), qualora per ragioni non prevedibili di forza maggiore un corso, regolarmente attivato nel quadrimestre, dovesse poi esaurirsi in modo anticipato rispetto a quanto riportato sul programma didattico, non è prevista alcuna restituzione della quota associativa ai soci coinvolti, fermo restando che, in accordo con la Commissione Didattica dei corsi si cercherà di trovare ogni più idonea soluzione alternativa al corso eventualmente e malauguratamente cessato con anticipo.

 

 

Il Consiglio Direttivo